Parco Ueno

Ueno fu il primo parco di Tokyo e oggi è uno dei principali centri culturali della città. In primavera i suoi quasi 1.000 ciliegi gli donano un colore unico. 

Nel parco si concentrano il Museo Nazionale di Tokyo, il Museo Orientale, il Museo Nazionale delle Scienze, il Museo Shitamachi, il Museo Nazionale di Arte Occidentale e la Galleria Metropolitana d'Arte di Tokyo. 

Dopo aver fatto una passeggiata per il parco, non uscite senza prima aver dato un'occhiata a Ameyoko, le strade commerciali che si snodano dalla stazione. Hanno un'atmosfera molto particolare. 

Il Parco Ueno è anche conosciuto per l'elevato numero di persone senza fissa dimora che vi abitano.

Santuario Toshogu

Oltre ai musei, il luogo più visitato del parco è il Santuario Toshogu. Questo luogo sacro fu costruito intorno al 1627 ed è uno dei principali edifici che si conservano dai tempi di Edo.

Statua di Saigo Takamori

Un altro dei punti d'interesse del parco è la statua di Saigo Takamori, l'Ultimo Samurai; un personaggio storico presente durante tutto il processo di modernizzazione dell'impero Meiji. Questo personaggio fu ispirazione per il film omonimo, interpretato da Tom Cruise. 

Troverete la statua all'ingresso sud del parco.

Lo Zoo di Ueno

La caratteristica più importante delllo zoo del parco è che fu il primo ad essere aperto in Giappone. Dalla morte dei panda nel 2008, gli animali più amati, lo zoo ha perso parte del suo fascino.

Trasporto

Stazione Ueno.
Metro: linee Hibiya (H) e Ginza (G).
Treni JR: Linea Yamanote.

Luoghi vicini

Museo Nazionale di Tokyo (494 m) Akihabara (1.6 km) Asakusa (2.1 km) Museo Edo-Tokyo (2.8 km) Tokyo Skytree (3.2 km)