Come arrivare a Tokyo

Come arrivare a Tokyo

La relativa condizione di isolamento del Giappone, oltre ad aver incoraggiato i passati movimenti imperialisti, rende i viaggi verso il paese molto lunghi, fino a 10 ore di volo dall'Italia!

Compagnie aeree

Attualmente la compagnia che effettua voli diretti dall'Italia al Giappone è Alitalia, che collega Roma e Milano alla capitale nipponica. Se volate da altre destinazioni come Bari, Palermo, Napoli, Venezia, Bologna, Genova e Sassari, potrete fare scalo a Roma.

Al momento della ricerca di voli economici, vi consigliamo di utilizzare il nostro motore di ricerca:

Se avete l'opportunità di scegliere la compagnia, la qualità di quelle giapponesi (Japan Airlines e All Nippon Airways) non ha niente da invidiare alle compagnie europee; si potrebbe anche dire che sia di lunga superiore.

Aeroporti di Tokyo

Tokyo possiede due aeroporti internazionali: Narita e Haneda. La maggior parte dei voli provenienti dall'Europa atterra a Narita. Haneda ha più connessioni con il resto dei paesi asiatici. Qui, troverete ulteriori informazioni su ciascun aeroporto e su come raggiungere il centro di Tokyo

Treno

Se pensate di visitare altre città del giappone prima di raggiungere Tokyo, l'opzione più logica è il treno. 

Da Osaka e Kioto partono treni alta velocità (Shinkansen) ogni 20 minuti. Il tragitto dura circa 2 ore e 30 minuti. 

Gli appassionati dei treni che vogliano passare più tempo sul vagone, possono prendere la transiberiana fino a Mosca, e arrivare in diversi punti da cui prendere un traghetto per il Giappone

Traghetto

Sebbene non ne valga la pena per costo e tempo, è interessante sapere che ci sono varie linee marittime tra Giappone, Cina e Corea.