Giorni festivi a Tokyo

Giorni festivi a Tokyo

È vero che i giapponesi non hanno molte vacanze, ma in compenso, hanno più giorni festivi di tutti gli altri paesi

Giorni festivi:

  • Capodanno: 1 gennaio.
  • Festa del raggiungimento della maggiore età: Secondo lunedì di gennaio. In Giappone si diventa maggiorenni a 20 anni. Coloro i quali hanno compiuto questa età tra aprile dell'anno anteriore e quello dell'anno corrente, sono convocati per conoscere le loro responsabilità come adulti.
  • Festa della fondazione del Giappone: 11 febbraio. Secondo un'antica leggenda, in questo giorno l'Imperatore Jimmu stabilì la capitale nel distretto di Yamato.
  • Equinozio di primavera: 20 marzo. È simile al giorno di Tutti i Santi in Italia. La gente prega per i propri defunti e offre fiori e incenso nei templi.
  • Festa dell'Imperatore Showa: 29 aprile. Giorno dedicato all'Imperatore Showa (Hirohito), che è stato governatore del Giappone per 62 anni, dalla fine del 1926 fino alla sua morte, nel 1989.
  • Festa della Costuituzione: 3 maggio. Fu firmata nel 1947 e vieta la guerra e le armi.
  • Festa verde: 4 maggio. Una giornata dedicata alla natura.
  • Festa dei bambini: 5 maggio. A causa del basso tasso di natalità, i bambini sono simbolo di progresso e di prosperità.
  • Festa del mare: Terzo lunedì di luglio. Simile alla Festa Verde, celabra la prosperità che il mare ha donato al Giappone.
  • Giorno del rispetto verso gli anziani: Terzo lunedì di settembre. Si ringrazia per il grande contributo degli anziani alla società giapponese.
  • Equinozio d'autunno: 23 settembre. Come per l'Equinozio di Primavera, i giapponesi pregano per i loro defunti e offrono fiori e incenso nei templi.
  • Giorno della salute e dello sport: Secondo lunedì di ottobre. Giornata di promozione dello sport come fonte di salute. Commemora i Giochi Olimpici di Tokyo del  1964.
  • Giorno della cultura: 3 novembre. Questa giornata è stata istituita per dare alla scienza e alla ricerca, l'importanza e il riconoscimento che si meritano. Si distribuiscono medaglie agli scienziati dell'anno.
  • Festa del lavoro: 23 novembre. Ribadisce l'importanza del lavoro.
  • Festa dell'Imperatore: 23 dicembre. Sebbene non tornerà mai a governare, l'Imperatore sarà sempre un simbolo della storia del Giappone. In questo giorno, la Famiglia Imperiale esce sul balcone del palazzo.