Metro di Tokyo

Metro di Tokyo

La rete della metropolitana di Tokyo ha 13 linee e trasporta 8 milioni di passeggeri al giorno. 

Plano de transporte de Tokio
Plano de transporte de Tokio

La metropolitana di Tokyo è, insieme alla linea Yamanote, il modo più rapido di muoversi in città e fuori. La puntualità e la frequenza dei treni la rendono un modello esemplare per il resto del mondo.

La costruzione della metropolitana di Tokyo iniziò nel 1925 e la sua prima linea aprì nel 1927, tra Asakusa e Ueno.

E' complicata?

Nonostante dando un'occhiata alla mappa vi possa sembrare impossibile capirci qualcosa, in realtà prendere la metro di Tokyo è facile come in qualsiasi altra città. L'unica differenza che c'è tra la metropolitana di Tokyo e quella delle altre città è che in questa ci sono due reti diverse gestite da due compagnie indipendenti: Tokyo Metro e Toei.

Il fatto che siano due, implica che i biglietti per una rete non valgano anche per l'altra, ma si possono comprare biglietti combinati con un piccolo sconto. 

Tariffe

Il prezzo del biglietto varia a seconda della distanza da percorrere:

  • Da 1 a 6 kilometri: 170 yen.
  • Da 7 a 11 kilometri: 200 yen.
  • Da 12 a 19 kilomtetri: 240 yen.
  • Da 20 a 27 kilometri: 280 yen.
  • Da 28 a 40 kilometri: 310 yen.
  • Biglietto giornaliero di Tokyo Metro: 600 yen.
  • Biglietto giornaliero di Toei: 700 yen.
  • Biglietto giornaliero per entrambe le reti della metropolitana: 800 yen.

Acquistando i biglietti semplici di 10 in 10, si ottiene un biglietto aggiuntivo. I bambini hanno diritto a uno sconto del 50% su tutte le tariffe. 

Che biglietto comprare?

A meno che non utilizziate molto la metropolitana, per prezzo e comodità vi consigliamo di comprare il biglietto giornaliero. Se il vostro hotel non è vicino a nessuna linea di Toei, con un biglietto di 710 yen per la rete Tokyo Metro, potrete raggiungere tutti i punti d'interesse. 

Come comprare un biglietto semplice?

Se volete comprare biglietti semplici, dovete cercare la vostra destinazione sulle mappe della stazione. Accanto al nome troverete il prezzo del viaggio. Nelle macchine automatiche dovrete premere il bottone con il prezzo e introdurre i soldi.  

Per evitare il processo e non perdere tempo, potete acquistare la tessera Suica/Pasmo.

Curiosità

La metropolitana di Tokyo ha aspetti posiviti e negativi. Tra quelli positivi ci sono sicuramente la qualità del servizio e lo strano senso di tranquillità che si respira nonostante le migliaia di persone presenti. Allo stesso modo dei treni, è vietato utilizzare il cellulare e i giapponesi non trasgrediscono mai la regola: sono estremamente silenziosi e rispettosi. 

Gli aspetti negativi, invece, sono la dimensione limitata di alcune stazioni e la mancanza di scale meccaniche e ascensori in molte di esse.